Verniciare finestre e persiane, con Impregnante e Finitura UV Defender il restauro è hi-tech

12 aprile 2016

In Rete sono tantissimi i blog e i magazine che spiegano come verniciare finestre e persiane o, meglio, riverniciare finestre e persiane in legno. Ripristinare gli infissi molto degradati non è solo una questione di verniciatura. È una vera e propria operazione di restauro dei serramenti. Un’attività che richiede attenzione e pazienza.

Sarà per questo motivo che la maggior parte delle pagine online dedicate al tema indugiano molto sulle operazioni propedeutiche all’applicazione delle vernici per il legno e molto poco sulla tipologia di vernice capace davvero di resistere a pioggia, gelo, umidità, smog e soprattutto le temibili radiazioni UV.

verniciare-finestre-e-persiane

Certo, uno smalto all’acqua opaco o brillante è una tipologia di finitura che ben si disimpegna a confronto con gli agenti atmosferici.

Ma la sfida si fa ardua quando c’è da schermare il legno effetto naturale (mordenzato, quello che in sostanza lascia trasparire le venature).

È su questo fronte, quello più avanzato delle vernici all’acqua per esterno, che oggi vogliamo spostare la vostra attenzione.

La combinazione Impregnante all’acqua [RMxx10] – Finitura alta resistenza UV Defender Protezione Estrema [RQxx70] non è semplicemente un buon modo di verniciare finestre e persiane. La stesura di queste due vernici per il legno crea la massima barriera contro

  • raggi UVA/UVB
  • acqua piovana
  • umidità
  • smog

Inoltre, previene l’azione di funghi e muffe e la formazione di screpolature.

 

Queste due vernici, insomma, garantiscono il recupero della bellezza dell’infisso nel suo aspetto naturale.

Un lavoro da professionisti. Solo che i professionisti con Rio Verde siete voi.

restaurare-finestre-persiane

L’occorrente

Sarà sufficiente

  • spatola
  • carta abrasiva grana 120
  • Impregnante classico all’acqua [RMxx10]
  • Finitura alta resistenza UV Defender Protezione Estrema [RQxx70]

Come riverniciare finestre e persiane

  • Rimuovere la vecchia vernice con l’ausilio di una spatola
  • Carteggiare con grana 120 la superficie del legno
  • Mescolare l’Impregnante classico all’acqua [RMxx10]
  • Stendere l’Impregnante classico all’acqua [RMxx10]
  • Attendere 2 ore
  • Mescolare e stendere la prima mano Finitura alta resistenza UV Defender Protezione Estrema [RQxx70]
  • Attendere 4 ore
  • Mescolare e stendere la seconda mano Finitura alta resistenza UV Defender Protezione Estrema [RQxx70]
  • Attendere 12 ore l’essiccazione finale

Sarà grande la soddisfazione per aver ottenuto un risultato di grande impatto e duraturo.

 

Effeffe
2016 © riproduzione riservata

  riverniciare-infissi

 

No comment so far