Come creare un mobile dalle cassette

3 gennaio 2017

A Natale hai ricevuto talmente tanti regali che non sai dove metterli? Nessun problema! Oggi ti spiego come creare un mobile partendo da semplicissime cassette in legno. Sì, le classiche cassette della frutta che possono essere colorate secondo i propri gusti. Noi abbiamo scelto un sobrio bianco.
Si tratta di una delle mie creazioni più semplici, per cui niente scuse (dai che c’è ancora da smaltire il cenone di capodanno!).
Vediamo cosa serve.

Vernice per il legno 2

L’occorrente per realizzare un mobile dalle cassette in legno

  • 9 cassette in legno
  • 2 stecche in abete 2x180x2 cm
  • viti
  • seghetto alternativo
  • carta vetrata da 230
  • avvitatore
  • vernice per il legno: RP 4360 fondo finitura all’acqua (colore: bianco satinato)

Perché abbiamo scelto questa vernice per il legno

È probabile che questo nuovo mobile portaoggetti finisca in cantina o magari nella cameretta dei tuoi figli, dove sarà strapazzato ben bene.
Il fondo finitura all’acqua è l’ideale per proteggere da graffi, urti e abrasioni (a prova di “piccole pesti”, verrebbe da dire).

Vernice per mobile con cassette in legno

Come realizzare un mobile dalle cassette in legno

  • carteggiare (grana 230)
  • mescolare il fondo finitura all’acqua RP 4360 (colore: bianco satinato)
  • diluire il fondo finitura del 30% con acqua
  • applicare il fondo finitura RP 4360 (essicazione: 1 ora)
  • fissare le cassette tra loro e le stecche in abete alla struttura

Mobile dalle cassette in legno

Hai visto? Facile come prendere chili durante la pausa natalizia.
Hai bisogno di più spazio? Basta aggiungere qualche cassetta in più sul lato interessato e procurarsi delle stecche in abete più lunghe.
È il bello del lavorare con oggetti modulari: al momento del bisogno si può sempre aggiungere o togliere.

Buon lavoro, buona vernice e buon anno!

Curiosità

A proposito di chili in più: come ci racconta Greenme.it in questo articolo sono tanti i prodotti naturali utili a smaltire le grandi abbuffate di questi giorni. Ortaggi, frutta fresca, tisane… e poi ci sono i centrifugati, che hanno il grande vantaggio di rendere immediatemente disponibili le vitamine al nostro organismo. Da provare!

 

effeffe
2016 © riproduzione riservata

No comment so far