Trasforma una vecchia scala in un originale portaoggetti

1 dicembre 2014

scala

Un oggetto cui usualmente non si pensa in termini di riciclo è la classica scala a pioli. Possiamo trasformare la nostra vecchia scala in un simpatico complemento d’arredo. Ad esempio, possiamo ricavare un portasciugamani, una libreria, un portaoggetti, etc.

Per reinventare la nostra scala, il primo passo è verniciarla. Innanzitutto occorre carteggiare il legno e portarlo allo stato grezzo. A carteggiatura finita, la superficie deve apparire liscia e ripulita. A meno che non si voglia un effetto più rustico e “vissuto”.

Per creare una bella libreria, possiamo appendere la scala alla parete.
Per ottenere un portasciugamani per il bagno, possiamo adagiarla al muro, preoccupandoci di fissarla a terra e riponendo gli asciugamani fra un piolo e l’altro.

Se la nostra scala è pieghevole, possiamo inserire uno o più pannelli di compensato fra due pioli paralleli per ottenere un originale mobile a più ripiani, da sfruttare nella maniera che ci sembra più utile. Una volta scelto l’impiego, possiamo preoccuparci della verniciatura.

Com’è noto, quando il materiale impiegato nel riciclo è il legno, le possibilità di personalizzazione sono veramente ampie.
Possiamo sbizzarrirci scegliendo in una vasta gamma di colori ed effetti. Le vernici per il legno Rio Verde rispondono a tutte le esigenze, proponendo un’ampia gamma di effetti (dal trasparente classico al laccato) e colori (dal noce all’avorio). Per un portasciugamani possiamo scegliere un effetto laccato, utilizzando uno smalto ad alto potere coprente, magari bianco o color avorio. Per una libreria possiamo scegliere una tinta che lasci intravedere le naturali venature del legno.

Tramite l’Albero della Creatività di Rio Verde puoi scegliere gli effetti che più ti aggradano con pochi click!

No comment so far