Tavolino da salotto con vernice all’acqua

27 maggio 2015

Cosa fare con tre bottiglie vuote, della vernice all’acqua e un pezzo di legno avanzato?!

Gli amanti del recupero creativo realizzeranno un originale tavolino da salotto.

Una soluzione innovativa e stilosa per arredare le vostre case con gusto o per un déjeuner sull’erba di gran classe.

Con un po’ di olio di gomito e la vernice all’acqua di Rio Verde possiamo dare sfogo alla nostra creatività e realizzare oggetti personalizzati e inediti.

 tavolino3

MATERIALI:

ATTREZZI:

  • Metro
  • Matita
  • Pennello
  • Sega a nastro o seghetto
  • Trapano a colonna
  • Punta a tazza (diametro pari a quello del collo delle bottiglie usate)
  • Carta abrasiva grana 40, 80 e 320

Livello di difficoltà: medio

COME FARE:

  • Prendiamo il ripiano di legno e tracciamo la forma del tavolino con la matita. Il risultato deve essere un triangolo con i lati arrotondati.
  • Tagliamo il ripiano di legno nella forma desiderata con la sega a nastro o il seghetto alternativo.
  • Con il metro misuriamo 5 cm. da ogni angolo del triangolo ottenuto, tracciamo la posizione con la matita.
  • Prendiamo il trapano a colonna, montiamo una punta a tazza di diametro uguale a quello del collo della bottiglia  e foriamo il ripiano di legno nei punti stabiliti.
  • Prendiamo la carta abrasiva grana 40 e levighiamo per bene i lati del ripiano, cerchiamo di eliminare eventuali sbavature e imperfezioni. Finiamo l’operazione con la carta abrasiva grana 80.
  • Prendiamo il Fondo Finitura all’acqua Bianco Satinato (RP 4360) e verniciamo uniformemente tutta la superficie in legno.
  • Lasciamo essiccare 6 ore.
  • Carteggiamo il ripiano di legno con la carta abrasiva grana 320 per preparare la superficie alla seconda mano di vernice.
  • Prendiamo nuovamente la vernice all’acqua Bianca Satinata (RP 4360) e diamo la seconda mano di vernice.
  • Lasciamo essiccare 24 ore.
  • Prendiamo una strisciolina di paraspiffero adesivo, tagliamola a misura e incolliamola alla base del collo delle bottiglie, questo spessore garantirà ottima tenuta e stabilità al tavolino.
  • Prendiamo il ripiano di legno e incastriamolo sul collo delle bottiglie in prossimità dei fori. Premiamo bene per assicurarci la massima tenuta.

Voilà, il nostro tavolino di recupero creativo è pronto per essere usato.

 Tavolino-salotto

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e le vernici per legno di Rio Verde.

Giulia e Davide
blog@vernicirioverde.it
2015 © riproduzione riservata

No comment so far