Un simpatico centrotavola per il giorno di Pasqua: realizziamolo con le vernici per legno

1 aprile 2015

Una tavola apparecchiata con cura ha sempre il suo fascino, soprattutto nei giorni di festa.

La Domenica di Pasqua possiamo arricchire la nostra mise en place con un simpatico centrotavola a forma di coniglietto!

I bambini ne andranno pazzi! Aggiungiamo alla composizione qualche uovo colorato e una candelina  per un banchetto allegro e pieno di colore.

Con un po’ di olio di gomito e le vernici per legno di Rio Verde possiamo decorare le nostre case in modo originale ed ecosostenibile.

coniglio-2

MATERIALI:

  • 1 Tavola di legno multistrato di 0.7 cm.
  • 1 Tavola di legno quadrata, dimensione a piacere
  • 3 Chiodini per legno
  • Filo di ferro spesso
  • 2 Puntine da disegno colorate
  • Impregnante Gel Bianco Rio Verde ( RG 1680)
  • Uova di quaglia o uova colorate e candelina per decorare.

coniglio1

ATTREZZI:

  • Traforo
  • Matita
  • Pennello
  • Lima per legno
  • Carta abrasiva grana 160
  • Righello
  • Martello
  • Trapano
  • Tenaglia

Livello di difficoltà: facile

COME FARE: 

  • Prendiamo la tavola di legno e disegnamo la sagoma del nostro coniglietto a matita; possiamo farlo a mano libera o stampare la sagoma del coniglietto e riportarla sul legno.
  • Prendiamo il traforo e tagliamo la sagoma di legno con attenzione; regoliamo la tensione della lama quando necessario.
  • Con lima e carta abrasiva rifiniamo i bordi della sagoma in legno per renderli uniformi ed eliminare eventuali imperfezioni; ricordiamoci di eliminare anche i segni della matita con una passata di carta abrasiva.
  • Prendiamo la base in legno, giriamola, e individuiamo la diagonale con l’aiuto di un righello.
  • Centriamo la sagoma del coniglio sulla diagonale e segnamo i punti di riferimento per l’inserimento dei chiodini.
  • Inseriamo i chiodini per legno nei punti stabiliti, due ai lati e uno al centro.
  • Giriamo la base, appoggiamo la sagoma di legno in posizione e fissiamola con i chiodini, martellando dal lato opposto.
  • Stabiliamo la posizione di naso e occhi e, con il trapano, facciamo tre forellini a destra e a sinistra del naso, ci serviranno per inserire i baffi.
  • Tagliamo il filo di ferro e ricaviamo sei segmenti uguali.
  • Prendiamo l’impregnate Gel Bianco ( RG 1680 ) e diamone una mano molto tirata su sagoma e base.
  • Lasciamo essiccare 12 ore.
  • Prendiamo i segmenti di filo di ferro e inseriamoli, da entrambi i lati, nei forellini prima ottenuti.
  • Prendiamo le puntine da disegno, inseriamole al centro dei baffi e otteniamo il naso del coniglietto.
  • Disegnamo gli occhi con un pennarello indelebile.

Voilà, il nostro centrotavola di Pasqua è pronto per essere usato! Finiamo la composizione con uova di quaglia o colorate e qualche candelina.

Buona Pasqua a tutti !

coniglio-4

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e le vernici per legno di Rio Verde: vi spiegheremo come realizzare un appendiabiti in legno rustico e originale.

 

Giulia e Davide
blog@vernicirioverde.it
2015 © riproduzione riservata

 

 

 

No comment so far