Ricicla le assi dei pallet e crea originali pareti rivestite in legno

11 dicembre 2014

pallet-wall

 

Uno degli oggetti con cui possiamo sbizzarrirci con più libertà in termini di fai da te, è il pallet.

Si tratta di un supporto dalla struttura molto semplice, interamente in legno e per questo motivo riutilizzabile in ogni sua parte. Abbiamo visto precedentemente come riciclare i pallet nella costruzione di sedie e tavolini.

In realtà, con un completo smontaggio delle assi è possibile cimentarsi addirittura in un’opera di rivestimento di una o più pareti. Sarà sufficiente incollare con precisione e stando attenti alle aderenze le singole assi alla nostra parete.

Possiamo scegliere un design a spina di pesce o anche altri motivi. Naturalmente un ruolo fondamentale nella resa finale della nostra installazione è giocato dai colori. Possiamo sceglierne uno o anche di più, l’importante è scegliere la vernice per il legno maggiormente adatta. La linea di vernici per legno Rio Verde offre un’ampia varietà di colori ed effetti: tinte e finiture formulate all’acqua per far trasparire la peculiarità del legno.

Per ottenere il miglior rivestimento per pareti possibile, à necessario considerare lo stato dei pallet impiegati in quest’opera di up-cycling. Questo significa verificare se i pallet sono nuovi e il legno grezzo apprezzabile in tutta la sua bellezza oppure se sono vecchi, usati e quindi deteriorati. Un pallet deteriorato richiede un’adeguata opera di carteggiatura prima di essere incollato e verniciato ma in compenso permette la costruzione di un supporto dall’effetto anticato.

Dopo aver scelto se utilizzare pallet nuovi oppure già usati ,e dopo aver individuato il design più appropriato, possiamo procedere all’opera di verniciatura delle assi.
Clicca qui per scegliere gli effetti e i colori che più ti piacciono.

No comment so far