Realizziamo un appendino in legno e corda

14 gennaio 2015

Se il buon Geppetto da un ciocco di legno riuscì a creare Pinocchio, con un asse di legno, una corda e la vernice per legno, noi riusciremo a creare un appendino per asciugamani economico e stiloso. Con un briciolo di fantasia e le vernici per il legno di Rio Verde tutti possono arredare la propria casa in modo simpatico e originale.

MATERIALI

ATTREZZI

  • Trapano per legno
  • Punta a tazza
  • Mecchia per legno da 25 (punta fresa)
  • Cartatrice
  • Carta abrasiva grana 80
  • Seghetto alternativo
  • Squadra e matita
  • Pennello

Livello di difficoltà: facile

COME FARE

  • Prendiamo l’asse di legno e tracciamone le dimensioni: cm 55×8.
  • Tagliamo l’asse con la sega per legno.
  • Scartavetriamo bene con la cartatrice.
  • Dall’asse di legno avanzata, ricaviamo un tondino usando una punta a tazza da 60.
  • Foriamo il centro del tondino di legno con una punta fresa da 25 (oppure da 14mm.).
  • Levighiamo bene il legno con la cartatrice.
  • Tracciamo una riga al centro del tondino, ricaveremo dal legno due metà.
  • Tagliamo il tondino di legno in due parti identiche con la sega per legno.
  • Prendiamo ora l’asse di legno ricavata all’inizio e stabiliamo la posizione dei 4 fori laterali (mantenendoci a circa 2.5 cm. dal bordo).
  • Segnamo la posizione dei fori con una matita e foriamo l’asse di legno fino a trapassarla.
  • Pratichiamo due forellini simmetrici alla base dei tondini di legno.
  • Avvitiamo i mezzi tondini all’asse di legno principale.
  • Prendiamo la Tinta all’acqua Rio Verde (qui abbiamo usato la RT 1544 Rosa-Lilla, ma ci sono molti altri colori a disposizione).
  • Diluiamo la vernice per legno con un po’ di acqua e verniciamo l’asse di legno ottenuta.
  • Lasciamo asciugare 5 ore.
  • Prendiamo quindi il Fondo Finitura all’acqua opaco trasparente Rio Verde (RP 4060) e verniciamo per bene il legno.
  • Lasciamo essiccare per 24 ore.
  • Prendiamo la corda e infiliamola all’interno dei mezzi tondini forati.
  • Annodiamo le estremità della corda e tagliamo l’eventuale eccesso.

Voilà, non ci resta che fissare l’appendino dove più ci piace e farne buon uso.

Unknown

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e le vernici Rio Verde!

Vi spiegheremo come restaurare la cornice di una vecchia specchiera.

Giulia e Davide
blog@vernicirioverde.it
2015 © riproduzione riservata

aa

No comment so far