Come realizzare un portamatite in legno con le vernici all’acqua

11 marzo 2015

La Festa del Papà si avvicina e siete stanchi dei soliti regali?

Stupite i vostri amati con un oggetto fatto a mano!

Nel video di oggi vi spiegheremo come realizzare, in modo semplice e veloce, un utilissimo ed elegante Porta-matite in legno.

Con le vernici all’acqua di Rio Verde e un po’ di olio di gomito possiamo dare sfogo alla nostra creatività ed arredare le nostre case in modo originale ed ecosostenibile.

pennarello-ciocco

MATERIALI:

mecchia1

ATTREZZI:

  • Cartatrice
  • Carta abrasiva grana 160
  • Trapano a colonna
  • Mecchia da 12 (punta per legno)
  • Pennello
  • Straccio
  • Pennarello

Livello di difficoltà: facile

COME FARE:

  • Prendiamo una sezione spessa di legno e carteggiamola bene con la cartatrice.
  • Individuiamo la posizione dei fori porta-matite (ne possiamo fare quanti desideriamo) e facciamo un segno di riferimento con il pennarello.
  • Montiamo la mecchia da 12 sul trapano a colonna.
  • Foriamo il legno nei punti stabiliti.
  • Prendiamo l’impregnante per legno all’acqua (RM 1310) e verniciamo bene tutta la superficie del ciocco di legno, facendo attenzione a far penetrare il colore anche nei fori.
  • Eliminiamo l’eventuale eccesso di impregnante depositato nei fori facendolo colare nuovamente nel barattolo (vedi video).
  • Lasciamo essiccare 3 ore.
  • Prendiamo il Restaurarredi Misto-Oli (VA 1200) e passiamolo uniformemente sul legno.
  • Tiriamo il prodotto con uno straccio per eliminare eventuali eccessi e rendere la superficie omogenea.
  • Lasciamo essiccare 24 ore.

Voilà, il nostro porta-matite in legno è pronto per essere riempito.

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e la vernice per legno di Rio Verde; vi spiegheremo come realizzare un utilissimo Portabottiglie per la Festa del Papà.

 

Giulia e Davide
blog@vernicirioverde.it
2015 © riproduzione riservata

 

 

 

No comment so far