Lunga vita agli esterni in legno con UV Defender

21 luglio 2014

balconi-campagna-vernici

Quanto sono belle le case di campagna con i poggioli in legno? Certamente conferiscono un valore indescrivibile agli chalet e alle case di montagna.

Passafuori dei tetti, travature, balconi costruiti con legno antico recuperato (laddove possibile), con legno biotrattato o con legno nuovo aggiungono un pregio inestimabile ai nostri edifici.
I poggioli riescono a trasmettere calore e naturalezza, creando un piacevole contrasto cromatico con la pietra e la calce e si integrano perfettamente nell’ottica della bioedilizia.
Allo stesso tempo hanno bisogno di cura e manutenzione. Il legno, infatti, è esposto al degrado atmosferico. Il processo può essere accelerato se in presenza di difetti legati alle caratteristiche specifiche dell’essenza utilizzata, come nodi o cipollature.

I più comuni nemici del legno sono rappresentati da fenomeni come pioggia e neve che possono comportare il ritiro ed il rigonfiamento del legno. Inoltre, funghi e batteri possono attaccare il materiale nella sua sezione, indebolendola, scavandoci cunicoli e gallerie e provocando marcescenze più o meno estese.

Per combattere i problemi della degradazione, Rio Verde propone UV Defender Protezione Estrema, la finitura all’acqua che erige un’insuperabile barriera contro i raggi UVA/UVB.

UV Defender Protezione Estrema è un prodotto Top Quality della gamma Rio Verde di Renner Italia. Si tratta di un prodotto idrofugo, impermeabilizzante e protettivo che conserva la grana e il colore naturale del materiale. È un formulato professionale, altamente tecnologico, frutto della ricerca che da anni i chimici Renner Italia sviluppano per la migliore industria del serramento e degli arredi da giardino.
Dando due mani di UV Defender Protezione Estrema su manufatti per esterno già impregnati, potremo assicurare al nostro legno una vita più lunga.

No comment so far