Pallets, lampade da parete e vernici per il legno

23 agosto 2016

Sì, lo so. Il temutissimo bollino nero del controesodo vi ha segnato profondamente. È stata durissima, poi il lunedì dopo le vacanze… Lasciamo perdere, cambiamo discorso. Oggi voglio insegnarvi a realizzare una lampada da parete partendo da uno degli oggetti più rivoluzionari dell’ingegno umano: il pallet. Per farla ci avvarremo come al solito delle nostre altrettanto rivoluzionarie vernici per il legno.
Ma prima vediamo cosa occorre.

vernici per il legno

L’occorrente per realizzare una lampada da parete in legno

  • 2 listelli massello 6x70x4 cm
  • 1 pallet
  • 1 kit luce neon o led
  • vernici: Hydro-oil olio decorativo RO 3007 (carta da zucchero)  – smalto all’acqua brillante universale RL 6860 (grigio vaio)

Perché abbiamo scelto queste vernici per il legno

Lo smalto all’acqua brillante universale RL 6860 è dotato di un’ottima pennellabilità, è inodore, non screpola ed è utilizzabile anche sul ferro. L’olio decorativo RO 3007 invece, al tatto risulta morbido e setoso, è idrorepellente e dona ai tuoi mobili un effetto estetico di alto pregio.

Vernici per il legno 1

Come costruire una lampada da parete in legno

  • schiodare la suola esterna del pallet
  • tagliare il legno
  • levigare il legno
  • fissare le tavole
  • mescolare l’olio decorativo RO 3007
  • applicare l’olio decorativo – essiccazione: 2 ore
  • mescolare lo smalto RL 6860
  • applicare lo smalto – essiccazione: 12 ore
  • fissare il neon

Vernici per il legno 3

Ci siamo. Adesso hai una nuova lampada da parete per il tuo salotto o per la tua camera da letto.
Volendo puoi arricchirla di un ulteriore elemento decorativo, come per esempio una piccola mensola sulla quale poggiare un oggetto a te particolarmente caro. Scatena la belva creativa che è in te!

Buon divertimento e buona vernice.

 

Curiosità

Il pallet è senza dubbio un oggetto molto versatile ed economico. Ma attenzione! Come ci racconta greenme.it in questo articolo, meglio affidarsi a pallets di provenienza certa e non trattati con sostanze tossiche.

Effeffe
2016 © riproduzione riservata

 

No comment so far