Impregnanti per legno

Il legno impiegato nelle nostre case per arredamenti da interno e da esterno è un materiale di grande pregio in grado di rendere i nostri spazi unici e raffinati. Mantenerne inalterate nel tempo le caratteristiche è essenziale per mobili ed infissi in ottimo stato.

Il legno va trattato con prodotti ad hoc, che lo proteggano dagli agenti atmosferici e dall’usura del tempo, senza, però, intaccare la bellezza del suo aspetto naturale. Entrano così in gioco gli impregnanti per legno, creati appositamente per preservarlo in ogni ambiente e situazione, dagli sbalzi termici agli attacchi biologici.

Non bisogna dimenticare infatti che il legno, essendo il tessuto vegetale che costituisce il fusto delle piante, in particolare di alberi e arbusti, è soggetto ad essere attaccato da tarli e funghi che si nutrono delle sue fibre, danneggiandone l’estetica. In questo caso un impregnante per legno adeguato gioca un ruolo fondamentale nella conservazione della materia prima, proteggendo il legno dal deterioramento.

Il nome impregnante deriva proprio dal fatto che, una volta steso, il trattamento agisce in profondità, formando una pellicola superficiale di protezione, senza, però, intaccare il giusto grado di permeabilità. Il legno diventa idrorepellente, pur respirando attraverso i pori.

Esistono diversi tipi di impregnanti per legno. È possibile scegliere tra impregnanti classici e impregnanti cerosi fino all’impregnante a gel. Se si ragiona in termini di formulazione, gli impregnanti rientrano nelle categorie vernici per legno all’acqua e vernici per legno a solvente.

Impregnante per legno classico ad acqua

L’impregnante classico all’acqua permette la protezione del legno dai raggi UV e dagli agenti atmosferici, nonché dalle muffe e dall’attacco dei funghi. La sua caratteristica è quella di non coprire, ma esaltare le venature del legno, penetrando all’interno senza intaccare la sua struttura.

Lo spesso strato finale garantirà protezione e, al tempo stesso, un buon grado di umidità. È completamente inodore e disponibile in molteplici tonalità oltre che nella versione trasparente (quest’ultima non presenta la protezione UV).

Impregnante per legno all’acqua classico

Impregnante per legno all’acqua classico

Tra gli impregnanti per legno classici all’acqua troviamo in particolare RM 1010, che oltre a garantire massima trasparenza ed effetto naturale, è straordinario nella protezione del legno dall’attacco di agenti atmosferici e raggi UV e nella prevenzione dall’attacco di funghi e muffe.

Impregnante per legno classico a solvente

L’impregnante classico a solvente garantisce lo stesso grado di protezione dell’impregnante formulato all’acqua sia dalle intemperie che dai danni arrecati da funghi e muffe. Riesce ad agire molto in profondità ed è adatto a legno datato. Vanta tempo di essiccazione minore.

Impregnante per legno a solvente classico

Impregnante per legno a solvente classico

Anche in questo caso protezione e trasparenza raggiungono il top con l’impregnante a solvente VM 5000 disponibile in diverse colorazioni.

Impregnante per legno ceroso ad acqua

L’impregnante ceroso ad acqua dona al legno una speciale patina superficiale morbida e setosa, idrorepellente, dall’effetto naturale, non coprente. Sono garantite le caratteristiche relative al trattamento impregnante, ovvero la protezione dai raggi solari e dagli agenti atmosferici e biologici.
Se si vuole colorare, nutrire ed abbellire il legno, ottenendo anche un effetto finale ceroso, è il prodotto giusto.

Impregnante per legno ceroso all’acqua

Impregnante per legno ceroso all’acqua

RC 1030 è la versione trasparente di un prodotto ultra protettivo anche nelle colorazioni teak-larice, castagno-noce chiaro, noce, noce scuro, mogano e bianco.

Impregnante per legno ceroso a solvente

L’impregnante ceroso a solvente mantiene le stesse caratteristiche di quello all’acqua, assicurando ai supporti in legno una perfetta conservazione, con una finitura satinata e setosa.
Progettato per durare nel tempo, protegge il materiale dalla esfogliazione ed è di facile applicazione.

Impregnante per legno ceroso a solvente

Impregnante per legno ceroso a solvente

L’impregnante VP 7000 è la versione trasparente di un prodotto forte anche nelle colorazioni larice, castagno, noce, noce chiaro, noce medio, noce scuro, palissandro, bianco.

Impregnante per legno gel a base acqua

L’impregnante gel presenta una composizione particolare rispetto agli altri trattamenti; tinge e nutre il legno e può essere applicato anche in verticale, infatti non gocciola.

Impregnante per legno gel all’acqua

Impregnante per legno gel all’acqua

È particolarmente adatto nel caso di manufatti da rifare perché si stende facilmente e riprende il colore senza mostrare le interruzioni.

Si consiglia l’applicazione con una spugna, ma si può stendere anche a pennello. Protegge dai raggi UV ed è inodore. Per maggiori informazioni circa le colorazioni, visitare la scheda prodotto dell’impregnante RG 1×80.

Scegliere gli impregnanti più adatti dipende dai mobili o dai serramenti da trattare e dalla tipologia di legno. Inoltre bisogna considerare se si parla di legni nuovi o vecchi, già trattati o al naturale.

L’importante è adottare vernici per legno che siano certificate, nel rispetto dell’ambiente e dell’uomo, e dagli elevati standard qualitativi, affidandosi ad aziende leader nel settore.

La linea di trattamenti Rio Verde garantisce alte prestazioni nel tempo, abbattendo i costi di manutenzione, così come la fatica nel dover ripetutamente riapplicare i prodotti. La gamma, poi, spazia dalla finitura classica a quella cerosa ed in gel, adattandosi perfettamente ad ogni manufatto e ad ogni ambientazione.

Investire sulla qualità vuol dire avere risultati finali eccellenti e duraturi nel tempo.