Come costruire una specchiera in pallet

20 settembre 2016

C’è una filastrocca che fa: “Casa mia, casa mia per piccina che tu sia tu mi sembri una badia. Tutta nitida e ridente, tutta chiara e risplendente, non ti manca proprio niente”. E se così non fosse? Nessun problema! Come ci racconta questo articolo di designmag.it esistono tanti modi per far apparire la nostra casa più grande e luminosa. Gli specchi, ad esempio, possono essere un’ottima soluzione. Questo è il motivo per cui oggi ti insegnerò come costruire una specchiera in pallet. Co-protagoniste di questa realizzazione saranno ancora una volta le nostre fantastiche vernici per il legno.
Ma vediamo cosa ti serve.

costruire una specchiera

L’occorrente per realizzare una specchiera in pallet

  • 1 pallet
  • 1 specchio
  • 4 angolari piatti a elle
  • 4 staffe in metallo
  • viti per il legno
  • gomma per guarnizioni
  • avvitatore
  • seghetto a mano
  • 2 morse
  • hydro oil olio decorativo RO 3000 (naturale)

 

 

Perché abbiamo scelto queste vernici per il legno

L’olio decorativo RO 3000, nella versione trasparente, mantiene l’effetto naturale del legno e gli dona un effetto estetico di alto pregio, evidenziando morbidezza e setosità. È protettivo e idrorepellente.

costruire una specchiera 2

Come costruire una specchiera in pallet

  • schiodare la suola esterna del pallet
  • levigare il legno
  • tagliare le assi per la cornice (angolo: 45°)
  • fissare la cornice alle staffe a elle
  • mescolare l’olio decorativo RO 3000 (naturale)
  • applicare la prima mano di olio decorativo
  • essiccazione: 1-2 ore
  • applicare la seconda mano di olio decorativo (essiccazione finale: 5 ore)
  • tagliare il legno e ricavare 4 fermi per lo specchio
  • inserire lo specchio alla struttura e fissarlo con l’ausilio di 4 guarnizioni in gomma

 

costruire una specchiera 3

Visto? A volte non è necessario spendere cifre assurde per arredare la tua abitazione, in alcuni casi basta solo un po’ di inventiva (e un po’ di pazienza).
Buon lavoro e buona vernice!

 

Effeffe
2016 © riproduzione riservata

No comment so far