BARRA PORTAOGGETTI SHABBY CHIC CON SMALTI ALL’ACQUA

16 settembre 2015

Con l’inizio della scuola, una scrivania ben organizzata è quello che ci vuole.

Nel video di oggi vi mostreremo come realizzare una barra portaoggetti di recupero creativo. Un oggetto utile ed economico, che potrete divertirvi a personalizzare seguendo i vostri gusti e le esigenze dei vostri bambini.

Nel nostro caso abbiamo scelto l’effetto Shabby Chic e lo abbiamo realizzato utilizzando smalti all’acqua con colori a contrasto, ma potete anche optare per un elegante effetto decapato o un più rustico stile bruciato.

Liberate la vostra creatività aggiungendo più barattoli, aumentando il numero dei ganci o inserendo un paio di magneti; per quanto riguarda i colori nessun problema, ci sono tantissimi smalti all’acqua colorati tra cui scegliere!

barra portaoggetti

MATERIALI: 

ATTREZZI:

  • Pennello
  • Paglietta in acciaio grana sottile
  • Trapano
  • Pinza
  • Martello

Livello di difficoltà: facile

COME FARE:

  • Prendiamo l’asse di legno e verniciamola con lo smalto all’acqua Bianco Latte (RL 1140).
  • Lasciamo essiccare 12 ore.
  • Prendiamo la cera e passiamola nei punti dove vogliamo creare l’effetto anticato.
  • Prendiamo lo smalto all’acqua Blu Genziana (RL 6560) e verniciamo per bene tutta la superficie della tavola.
  • Lasciamo essiccare 12 ore.
  • Prendiamo la paglietta in acciaio e passiamola nei punti incerati così da lasciar fuoriuscire il colore di fondo.
  • Prendiamo la finitura effetto cera (RC 2030) e verniciamo tutta la superficie.
  • Lasciamo essiccare 12 ore.
  • Prendiamo i barattoli in alluminio, stabiliamo la posizione sulla barra e, con l’aiuto di un trapano, pre-foriamo barattolo e tavola in posizione.
  • Prendiamo le viti per legno e fissiamo i barattoli alla tavola di legno.
  • Prendiamo il trapano e facciamo altri 3 fori al centro della tavola, ci serviranno per inserire i gancetti autofilettati.
  • Prendiamo i gancetti e inseriamoli nei fori con l’aiuto di una pinza.
  • Con un martello inseriamo due gancetti a U sul bordo superiore della tavola, ci serviranno per appendere la barra al muro.

Voilà, appendiamo la barra portaoggetti al muro e riempiamola con gli oggetti necessari.

barra portaoggetti

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e le vernici all’acqua di Rio Verde.

Giulia e Davide
blog@vernicirioverde.it
2015 © riproduzione riservata

 

No comment so far