Altalena in legno con smalto all’acqua

1 luglio 2015

Nell’arredamento da giardino l’altalena è una delle grandi protagoniste!

Amata da grandi e piccini conferisce un tocco giocoso e romantico all’ambiente.

Basteranno un’asse di legno e lo smalto all’acqua di Rio Verde per realizzare questo oggetto come più ci piace.

Possiamo personalizzarla con l’effetto shabby chic o renderla country con l’effetto bruciato; scegliamo lo smalto all’acqua e che preferiamo e…voilà, il risultato è assicurato!

altalena in legno

MATERIALI:

ATTREZZI:

  • Seghetto
  • Matita
  • Righello
  • Trapano
  • Mecchia da 12
  • Smerigliatrice con disco abrasivo grana 80
  • Accendino

Livello di difficoltà: facile

COME FARE:

  • Prendiamo l’asse di legno e stabiliamo la lunghezza desiderata.
  • Tagliamo l’asse a misura con il seghetto.
  • Prendiamo matita e righello e tracciamo le diagonali sull’asse di legno.
  • Misuriamo 3 cm. a partire da ogni angolo della tavola e segnamo tale distanza sulle diagonali (vedi video).
  • Montiamo una mecchia da 12 sul trapano e facciamo 4 fori nelle posizioni stabilite.
  • Prendiamo la smerigliatrice con disco abrasivo e carteggiamo tutta la superficie della tavola di legno.
  • Prendiamo lo smalto all’acqua Blu Genziana (RL 6560) e verniciamo per bene tutta la tavola.
  • Lasciamo essiccare 12 ore.
  • Prendiamo le corde e tagliamole all’altezza desiderata.
  • Con un accendino sigilliamo le estremità delle corde per evitare che si sfilaccino.
  • Inseriamo ogni corda nel rispettivo tubo di plastica, questa operazione ci servirà a limitare la corrosione della corda durante lo sfregamento.
  • Inseriamo le corde nei fori e fissiamole alla tavola con un nodo robusto.

Voilà, la nostra altalena è pronta per essere appesa!

altalena

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e le vernici all’acqua di Rio Verde.

Giulia e Davide
blog@vernicirioverde.it
2015 © riproduzione riservata

No comment so far